Ultima Thule

Disegnato da Tapio Wirkkala nel 1968, la collezione Ultima Thule è la sua più celebre opera per Iittala. Nella letteratura moderna, Ultima Thule viene utilizzato per fare riferimento al luogo più lontano nel mondo. Allo stesso modo, Ultima Thule si ispira alla fusione del ghiaccio nel nord della Lapponia.

Wirkkala originariamente creato la superficie di Ultima Thule incidendolo in uno stampo scavato nel legno, così creando la sua immagine organica. Un design esclusivo che riflette le migliaia di ore trascorse a perfezionare la tecnica del vetro soffiato necessaria per produrre l'effetto.
2015 ha segnato i 100 anni dalla nascita di Tapio Wirkkala. Per onorare il grande designer e il centenario, Iittala ha ampliato la serie di Ultima Thule. Due piatti di diverse dimensioni, un bicchiere di spumante e una brocca sono tornati alla serie.